Trieste

ENG / IT
  • slider
  • slider
  • slider
  • slider
  • slider
preview
up
Services:

Intelligent parking and delivery areas
Multimodal cargo
CO2 emission estimation and monitoring
Priority and Speed advice
Eco-drive support

At a Glance:
  • (EN) 2 cameras (truck-detectors)
  • (EN) 30 smart-phones
  • (EN) 60 trucks and drivers
Servizi:
  • Gestione intelligente del servizio di parcheggio e consegna merci
  • Logistica Multimodale
  • Stima e monitoraggio  delle emissioni di CO2
  • Servizio di informazione sulle priorità acquisite e sulla velocità da mantenere in prossimità delle intersezioni stradali
  • Monitoraggio dello stile di guida e suggerimenti per una guida ecologica
At a glance:
  • (EN) 2 cameras (truck-detectors)
  • (EN) 30 smart-phones
  • (EN) 60 trucks and drivers
Site Description

The Trieste pilot site will implement CO-GISTICS services to support the daily operation of the Terminal Intermodale Fernetti. The terminal consists of 24.000 sqm of warehousing and 130.000 sqm of open space for parking/customs bond/storage yards and is directly connected to the railway station of Villa Opicina, authorised for inter-container traffic; the motorway to Venice (route to Italy – Switzerland – France – Spain); Treviso (route to Austria – Germany) and Ljubljana (route to Slovenia – Central Southern Europe).

Since June 2012, the whole truck flow (about 100.000 per year) leading to Turkey through the RO-RO shipping system from the port of Trieste, has been organised in such a way as to pass through Fernetti in order to alleviate the heavy city traffic. Such a new flow through Fernetti proposes interesting challenges that could be faced in the pilot case. In more recent times, the Fernetti terminal activated a RO-RO rail service to and from Salzburg including up to three scheduled departures a day in each direction. Beforehand, the same service originated from the Trieste port. Each train can carry up to twenty trucks.

Moving the terminal station from the port to the Fernetti terminal, besides speeding operations and shortening travel times, helped to alleviate congestion problems in the city and the port. This enhances the multi-modality aspect of Fernetti, and, at the same time, proposes opportunities to the pilot site in terms of coordination among different modalities.

All 5 CO-GISTICS services will be implemented in the Trieste pilot site. The Intelligent truck parking, Delivery areas and Multimodal cargo services will be implemented in the Fernetti dry port, where trucks arrive, stay parked until they receive the signal to be loaded (the truck and trailer or only the trailer), or in RO-RO ships in Trieste port, or in RO-RO trains direct to Salzburg. The Priority and speed advice service will be implemented along motorways from and to the Trieste port, in particular the sections operated by Autovie Venete S.p.A. The Eco-drive support and the CO2 emission estimation and monitoring services will be mainly implemented in the Autamarocchi (fleet operator) truck fleet.

Partners:
Trieste
Il sito pilota di Trieste implementerà i servizi di CO-GISTICS per contribuire allo svolgimento delle attività giornaliere realizzate nel Terminale intermodale di Fernetti che è costituito da 24.000 mq di deposito e 130.000 mq di spazio aperto riservato al parcheggio mezzi, al deposito merci doganali ed allo stoccaggio. Inoltre, il terminal è direttamente collegato: alla stazione ferroviaria di Villa Opicina preposta al  traffico di container; all'autostrada per Venezia (direttrice Italia - Svizzera - Francia - Spagna); alle vie per Treviso (direttrice Austria - Germania) e Lubiana (direttrice Slovenia - Centrale Sud Europa).

Dal mese di giugno 2012, l'intero flusso di camion  diretti verso la Turchia (circa 100.000 all'anno) attraverso il sistema di trasporto RO-RO promosso dal porto di Trieste, è stato organizzato in modo tale da passare attraverso Fernetti al fine di alleviare il livello di congestione che caratterizza la viabilità cittadina. Questo re-indirizzamento dei veicoli via Fernetti propone sfide interessanti che potrebbero essere affrontate in maniera significativa come esempio di un caso di studio. In tempi più recenti, il terminal di Fernetti ha attivato un servizio ferroviario RO-RO da e per Salisburgo che raggiunge fino a tre partenze programmate bidirezionali ogni giorno. Ogni treno ha una capacità di carico-trasporto pari a venti camion. In precedenza proprio questo stesso servizio era stato implementato dal porto di Trieste.

Lo spostamento della meta di destinazione dal porto al terminal di Fernetti, oltre al vantaggio legato all’ottimizzare tutte le operazioni, accelerando e riducendo i tempi di viaggio, contribuisce ad alleviare i problemi di congestione del traffico nel centro città e nelle zone adiacenti al porto. Ciò migliora l'aspetto della multimodalità che interessa il terminal di Fernetti e, allo stesso tempo, prefigura una grande opportunità per al sito pilota di Trieste in termini di coordinamento tra diversi Soggetti che operano nell’ambito della logistica multimodale.

Tutti i cinque servizi di CO-GISTICS saranno avviati nel sito pilota di Trieste. La gestione intelligente del servizio di parcheggio riservato ai camion, il coordinamento e la gestione delle aree di consegna e dei servizi di trasporto merci su base multimodale verranno implementati nel porto di Fernetti. Al loro arrivo i camion rimarranno in sosta fino al momento in cui ricevono il segnale d’imbarco. Una volta giunti al porto di Trieste, la nave RO-RO in partenza caricherà a bordo la motrice e il rimorchio oppure il solo rimorchio. La medesima procedura verrà adottata, sempre con il modello RO-RO, sui treni diretti a Salisburgo.

Il servizio di informazione sulle priorità acquisite e sulla velocità da mantenere verrà attuato lungo il tratto autostradale che conduce al porto di Trieste, in particolare, tale attività verrà applicata alle sezioni attualmente gestite da Autovie Venete S.p.A..

Il supporto per una guida ecologica e la stima delle emissioni di CO2, inclusivi dei servizi di monitoraggio, verranno attuati principalmente facendo riferimento al parco mezzi di Auta Marocchi S.p.A. (specialista globale nel trasporto container).
CO-GISTICS Italian Partners: